Chiesa San Sebastiano

 

La Chiesa di San Sebastiano, benedetta nel 1935,  è costruita sullo stesso posto dell'antica Chiesa – Cappella (  risalente all’ anno 1000) che era rimasta aperta al culto fino al 1908, ma che in seguito alla vetustà dell'edificio e dei danni causati dal terremoto si era resa inagibile. Nella Chiesa vi sono cinque altari  in marmo,un fonte Battesimale  di marmo rosso e due Acquasantiere di pietra.

Per la benedizione del nuovo edificio, avvenuta il 13 agosto del 1935,  erano presenti: il Vicario Foraneo Sac. Giuseppe Lo Schiavo (di Letojanni) assistito da P. Giuseppe Ferrara (di Limina)e dai Sacerdoti: Carmelo Occhino (di Roccafiorita), Musumeci (di Sant'Alessio), Siligato (di Melia), Lo Turco, Ridolfo e da P. Leopoldo Intelisano (di Mongiuffi appartenente all'O.F.M.O.).